METAAPPRENDIMENTO: pensieri sull’apprendimento

“È possibile incrementare e potenziare le capacità di apprendimento ed assimilazione dei dati in giovani e adulti? Alcune recenti ricerche sperimentali, condotte dal Consiglio Nazionale delle Ricerche (CNR) nell’ambito di un progetto finalizzato alla preservazione della qualità dell’informazione scientifica, hanno dimostrato che è possibile farlo, offrendo così a chiunque lo desideri l’opportunità di migliorare il proprio modo di apprendere ed esprimersi!” IL MEME COMINCIA A DIFFONDERSI. In un prossimo post L’ANNUNCIO DELLA SERIE DI INCONTRI GRATUITI SUL TEMA DEL METAAPPRENDIMENTO, SUL TEMA DEI PENSIERI “SUL MODO DI APPRENDERE DEGLI UMANI”, SULLE STRATEGIE PER COSTRUIRE UN CONNETTOMA STRAORDINARIO..

Cammini fra neuroni: organizzati e casuali

Invito alla conferenza

“VII CAMPAGNA NAZIONALE dedicata ai PAESAGGI SENSIBILI

Egr.Signore e Signori,care Amiche e Amici,

siete invitati venerdì 18 ottobre alle 16,30 presso il Salone d’Onore di Palazzo Guasco – Via Guasco n.47 Alessandria –  ove si terrà la conferenza sul tema “Conoscere per gestire: l’ecologia fluviale nell’era del cambiamento climatico. Esperienze locali e prospettive globali“.Relazione del professore Stefano Fenoglio – Università del Piemonte Orientale e del dott. Tiziano Bo idrobiologo. 

Inoltre si rende noto che Italia Nostra e la Coutenza del Canale Carlo Alberto presso l’aula magna I.I.S Saluzzo Plana di Alessandria, terranno un incontro con gli studenti sul tema “Un paesaggio funzionante: il Canale Carlo Alberto. Storia nel sistema idraulico nel e per il territorio

Vi aspettiamo numerosi!

Sostegno al terzo Global Strike for Future

Conversando con Enzio Notti, presidente onorario della sezione di Alessandria di Italia Nostra, è emersa la grande importanza del terzo Global Strike (promosso dal movimento di giovani “Fridays for Future”) che ha visto la partecipazione significativa anche della popolazione alessandrina.

La nostra Associazione alessandrina (e nazionale), fin dagli albori della propria attività, si è sempre battuta per la salvaguardia delle condizioni di vita dei cittadini mediante azioni di contrasto all’inquinamento di aria, acqua e suolo; in particolare, come misura concretamente attuabile abbiamo sempre richiesto alle varie Amministrazioni Comunali, che si sono succedute, di attrezzare a verde tutte le aree pubbliche urbane disponibili.

Per le ragioni sopra esposte, abbiamo sostenuto sin dal suo primo sorgere l’iniziativa di Greta Thunberg , – che ha mobilitato una intera generazione Mondiale -, e proposto la sua candidatura al Premio Nobel per la Pace, come si può evincere dal testo della lettera di sostegno da Noi inviata, nel Maggio 2019, alla Svenska Akademien:

Support for the nomination for the Nobel Peace Prize to Ms. Greta Thunberg.

The branch of Italia Nostra in Alessandria, after a careful analysis, considering the values of environmental protection that are strong points of our organisation, has decided to support the request to award the Peace Nobel Prize to Ms. Greta Thunberg.

Ms Thunberg is one of the strongest voices worldwide in the fight against climate change and also spirit of the protest that is involving an entire generation around the globe.

Like Freddy André Øvstegård, a member of the Norwegian parliament, who launched a call for the nomination of Ms. Thunberg to the Nobel Peace Prize, we believe that the revolution that has just begun is a peaceful revolution because climate changes are already one of the main factors of social instability and also a danger for the survival of the planet.

Best regards,

Italia Nostra – Alessandria.

Fonte foto: La Stampa

Corso “Impariamo ad imparare”

Egregie Signore e Signori, care amiche e cari amici,

come potete leggere dal volantino che segue, martedì 1^ ottobre 2019 alle ore 18, presso il Teatro Parvum – Sala Giovani, avrà inizio il Corso “Impariamo ad imparare, per apprendere da 3 a 10 volte più velocemente”

FRODI ALIMENTARI : COME DIFENDERCI

Egregie Signore e Signori, cari Amici e Amiche,

la sezione di Alessandria di Italia Nostra, nell’ambito delle attività per la difesa della QUALITÀ’ della VITA, organizza una CONFERENZA

MARTEDI’ 23 LUGLIO h. 17,15 – 18,30

TEATRO PARVUM – sala giovani Via Mazzini n.85/c

Presiede: FRANCESCA PETRALIA, Presidente di Italia Nostra sezione Alessandria

Relazione: dott. STEFANO MERIGGI

sul tema: VARI TIPI DI FRODI: LEGGI E DIFESA DEI CONSUMATORI

Interventi.

Conclusioni: ENZIO NOTTI, Presidente onorario di Italia Nostra

sezione Alessandria

Inaugurazione area verde Arco Monumentale piazza Matteotti

La sezione Italia Nostra di Alessandria ha ridato decoro ed “inaugura” la piccola area verde sita alla base dell’Arco Monumentale ubicato in piazza Matteotti – via Dante.. Nella giornata di sabato 1 dicembre, ha iniziato il lavoro di pulizia dell’area sotto l’attenta supervisione del prof. Corrado Sacco (agronomo).

I lavori di riassetto dell’area sono stati ultimati e sabato 4 maggio alle ore 16 ci sarà la presentazione pubblica della ripristinata area verde.

L’assessore ai lavori pubblici del Comune dott. Giovanni BAROSINI porterà il saluto della Amministrazione comunale. 

Il presidente onorario NOTTI Enzio, la presidente  PETRALIA Francesca ed i volontari  PIZZO Marco e TARTARA Roberta presenteranno la iniziativa.

I volontari che hanno sostenuto la iniziativa saranno presenti al gazebo che verrà aperto in occasione della presentazione. Il gazebo resterà accessibile dal 4 al 12 maggio. 

La sezione di Alessandri di Italia Nostra aggiunge alle numerose iniziative avviate e completate negli anni scorsi con l’intento di salvaguardare, fra gli altri, il patrimonio monumentale di Alessandria.

3° Corso Arte e Architettura

CORSO SUL PATRIMONIO STORICO – ARTISTICO ALESSANDRINO

Si aprirà il 20 gennaio 2011 alle 17.30 presso la Sala dell’Affresco del Chiostro di Santa Maria di Castello in Alessandria, dove avrà luogo fino al 19 maggio 2011, tutti i martedì e i giovedì dalle 17.30 alle 19.30. Il corso, organizzato dalla sezione di Alessandria di Italia Nostra con il patrocinio della Provincia di Alessandria ed in collaborazione con il Rotary Club Alessandria, il Club UNESCO Alessandria e la Diocesi di Alessandria – Ufficio per la Musica Sacra, nasce dalle esperienze pregresse della sezione e, in particolare, del suo staff turistico – culturale volontario, la cui attività si è andata, negli ultimi anni, sempre più caratterizzando in direzione di un lavoro di sensibilizzazione sul patrimonio storico – artistico locale, concretizzatosi nell’organizzazione di visite guidate, sempre caratterizzate da un ottimo successo di partecipanti e gradimento. Scopo di tali attività è la divulgazione piacevole di una conoscenza che possa costituire la base per un’affezione, da parte dei residenti in provincia di Alessandria, nei confronti di un patrimonio troppo spesso sconosciuto e altrettanto spesso ingiustamente trascurato, nella convinzione che la conoscenza e l’affezione che ne può derivare costituiscano la condicio sine qua non di una tutela e di una valorizzazione efficaci.

Il corso, nella sua novità, costituisce un’opportunità di integrazione didattica per il personale docente operante nelle scuole di ogni ordine e grado della provincia, nella consapevolezza della mancanza di altri strumenti analoghi, capaci, cioè, di fornire una specifica preparazione multidisciplinare avente come oggetto il territorio locale. Il corso segue due edizioni (2007 – 08 e 2009) di un precedente Corso d’Arte e Management Culturale, che ha contribuito, in maniera decisiva, alla nascita dell’attivo staff volontario specializzato della sezione. Sarà tenuto da esperti qualificati di alto profilo culturale e professionale.

PROGRAMMA APERTURA:

  • Introduzione di Enzio Notti, Presidente Onorario, e della Dott.ssa Paola Barisone, Presidente della sezione di Alessandria di Italia Nostra
  • Saluto della Prof.ssa Maria Rita Rossa, Vicepresidente e Assessore alla Cultura della Provincia di Alessandria
  • Presentazione del Dott. Emiliano Busselli e di Francesca Petralia, coordinatori del corso

DOCENTI: Dott. Emiliano Busselli (storia del territorio; artisti sul territorio), Prof.ssa Emilia Cotichini Bastita (storia dell’arte sul territorio)

ESPERTI RELATORI: Prof. Romeo Cavanna, Arch. Sergio Boidi, Prof. Massimo Carcione, Arch. Claudio Rolando, Enrico Patria, Dott. Franco Castelli, Dott. Roberto Maestri, Dott. Roberto Livraghi, Arch. Andrea Milanese, Maestro Piergiorgio Panelli, Monsignor Massimo Marasini, Prof. Carlo Pesce.